Show Menu

Un mondo di lolite da centomila follower

Sta diventando un vero tormentone. Spesso e volentieri arrivano sulla casella di posta dei social offerte, secondo loro allettanti, sul come diventare popolari sui social: ovvero come aumentare il numero di follower, come avere persone che guardano le tue foto su Instagram, o leggono in tuoi post su Facebook. La nuova moda non è avere…

Leggi altro

Pokemon Go non è un bestiario

I bestiari medievali sono stati per secoli uno strumento importante. Erano atlanti della fantasia, ma anche della conoscenza. Meglio ancora: dei confini della conoscenza. Gli animali fantastici, raffigurati e miniati accanto quelli realmente esistenti, erano qualcosa di stupefacente. Non erano le fantasie, le leggende, le mitologie a crearli, ma la ferma convinzione che da qualche…

Leggi altro

C’erano una volta i creativi

Le fatiche della creazione sono fonte da sempre di leggende e racconti fantastici. Immaginiamo Michelangelo affaticato, stanco eppure febbrile nel dipingere la cappella Sistina, miniatori medievali quasi accecati dal dover perfezionare i dettagli di un codice, scrittori come Alessandro Manzoni sfiniti dalle revisioni, dalle note minute a margine dei loro libri. Vediamo la polvere di…

Leggi altro

Lo stano caso chiamato AJ

Gli scienziati dell’università della California lo chiamano ancora il caso AJ. Il vero nome di AJ era Jill Price. Jill ha la capacità di ricordare tutto della sua vita e di quello che è accaduto nel mondo da quando aveva 14 anni, ovvero dal 5 febbraio del 1980. Si chiama Ipertimesia (da iper, eccessivo, tymesis,…

Leggi altro

È importante restare accesi

L’applicazione Whatsapp ha ormai una diffusione universale. Funziona bene, ha una grafica gradevole, e soprattutto mandare messaggi non costa nulla. Molti hanno però qualche dubbio sul far sapere quando il messaggio viene letto, a che ora, e fino a che punto della notte li mandiamo. Come tutti sanno, è possibile eliminare questa opzione, impedendo agli…

Leggi altro

Se Google fa il dottor House

Ho avuto un’infanzia di letture incoerenti; con libri presi dalla biblioteca di casa che potevano essere un romanzo di Hemingway, una enciclopedia per bambini, o persino, ma solo a sfogliarli per curiosità, il libri di medicina di mio padre. Tra questi libri ce n’era uno che mi piaceva molto, si intitolava: Trattato di semeiotica medica.…

Leggi altro

Tutto questo è il Web

Diciamo che non è semplicissimo. Le nostre vite ormai assomigliano a case che abitiamo dove ogni giorno qualcuno sposta mobili e oggetti, li sostituisce, e rende i nostri spazi se non proprio irriconoscibili, molto diversi da come ci abituiamo a pensarli. Questo genera in molti un affanno continuo a rimemorizzare ogni volta la posizione dei…

Leggi altro

In questo mondo bulimico ci salverà soltanto l’attesa

I romanzi d’amore, dai più grandi a quelli delle collane rosa per lettori meno esigenti, sono costruiti sull’attesa, sul desiderio, sulla possibilità di incontrare l’amata o l’amato, sul fervore, sull’ardente passione che è prima di ogni cosa desiderio della passione stessa. Molti di questi romanzi hanno trame di lontananze incolmabili, di vicinanze fugaci e frustranti,…

Leggi altro

Cosa chiediamo a una fotografia?

Cosa chiediamo a una fotografia? Cosa vogliamo da un’immagine? Deve interessarci, deve emozionarci? Deve raccontarci delle cose? Deve stupirci? Non lo sappiamo più. Si potrebbe rispondere in modo affermativo a tutte queste domande assieme. Ma quello che è vero forse si può sintetizzare semplicemente in questo modo: ci sono troppe fotografie in giro. Sono arrivate…

Leggi altro