Abbiamo uno strano rapporto con il sorriso

Abbiamo uno strano rapporto con il sorriso. Perché il sorriso è sostanzialmente uno dei nodi più complessi e sfuggenti dell’animo. Il sorriso è divino, e il sorriso è umano, oltre a essere enigmatico. La storia dell’arte figurativa prima, e poi la fotografia, hanno fatto del sorriso un elemento di conoscenza,

Ecco perché dobbiamo rileggere Pasolini

  Ormai sono passati più di vent’anni. Nel salottino della hall dell’Albergo del Sole, proprio sulla piazza del Pantheon a Roma, Paolo Volponi beveva la sua acqua e parlava con malinconia. Era ormai un appuntamento fisso, una volta alla settimana, lui scendeva da Urbino perché era senatore e mi chiamava

Fenomenologia di Umberto Eco

La storia di un intellettuale e di uno scrittore che ha segnato 50 anni di cultura italiana e che è oggi uno degli scrittori più famosi al mondo.

Rischiamo di naufragare nel populismo estetico

Nel 1897 Tolstoj pubblicò un’opera filosofica assai discussa. Si era già convertito, aveva abbandonato quelle che lui considerava le mollezze della scrittura e dell’arte. Sebbene ormai vecchio faceva lavori manuali per otto ore al giorno, con fatica, e aveva messo il tempo della scrittura nei ritagli della giornata. Nulla di

Per capire il presente dovete guardarlo di sbieco

Tutti badano a crearsi competenze e nessuno si cura delle conoscenze. Ma è un errore che potrebbe costarci caro

Un mago di nome John Dee

I tanti appassionati di Howard Phillips Lovecraft, il grandissimo autore americano padre della letteratura di fantascienza, sanno che in almeno tre romanzi il suo personaggio principale era un uomo realmente esistito: l’alchimista, mago, matematico astronomo e filolosofo ermetico inglese John Dee. Nato nel 1527 e morto nel 1608, Dee fu

C’è un modo intelligente per tornare indietro?

Era il 2010 quando venne consegnato a Steve McCurry l’ultimo e simbolico rullino Kodachrome con dentro soltanto 36 pose da utilizzare. Dopo non è stato più possibile usare una pellicola del genere. Nessuno era più in grado di produrla e nessuno era più in grado di svilupparla in laboratorio. Se

Blog su WordPress.com.